AL VIA LA NUOVA CAMPAGNA ABBONAMENTI

E’ stata presentata oggi pomeriggio alla stampa la nuova campagna abbonamenti per la stagione sportiva 2014-15. Sono stati il Direttore Generale, Franco Collavino e il Direttore Amministrativo, Alberto Rigotto ad illustrarla. I lavori che continuano intensamente ( la Nord già da molto totalmente demolita, i Distinti Centrali quasi e le fondamenta della nuova Nord già pronte) ridurranno di molto la capienza dell’ impianto. Inoltre non tutti gli abbonati dello scorso anno potranno rinnovare ma i prezzi rimarranno pressochè invariati.

CAPIENZA e SETTORI

Saranno infatti 9300 i posti disponibili in meno rispetto alla scorsa stagione: si passerà da 21 mila e rotti ai 12.432 attuali. Di questi 7.177 saranno destinati agli abbonamenti e 3.317 saranno vendibili domenica per domenica. Il settore ospiti prevede una portata di 1.108 unità.

Varie soluzioni saranno riservate anche per gli abbonati in Tribuna Vip che potranno scegliere fra quattro soluzioni di hospitality

FASI

Anche quest’anno saranno previste 4 fasi di acquisto a partire da sabato 19 LUGLIO fino a sabato 23 AGOSTO.

1ª fase: PRELAZIONE ABBONATI TRIBUNA CENTRALE E LATERALE: 19-24 luglio 2014. I vecchi abbonati in questi settori potranno usufruire del diritto di prelazione del vecchio posto o sceglierne uno nuovo fra i disponibili nel proprio settore.

2ª fase: PRELAZIONE ABBONATI DISTINTI: 25 luglio-3 agosto 2014. I vecchi abbonati in questi settori potranno usufruire del diritto di prelazione su uno dei posti liberi nelle TRIBUNE LATERALI ( settori Z1-Z2-T-S-U1 a Nord e I1 – I2 – N- O –M1 a Sud)

3ª fase: ABBONATI CURVA SUD: 4-10 agosto 2014. Potranno scegliere un posto nei settori rimasti agibili della Sud (C- D – E – H – I) o in Tribuna laterale Sud ( I1 – I2 – N –O –M1) o Nord ( Z1 – Z2 – T – S – U1) al prezzo scontato agli “ex distinti”

4ª fase: VENDITA LIBERA: 11-23 agosto 2014. Qualora vi fossero ancora posti disponibili si procederà con la fase a vendita libera.

Gli abbonamenti si potranno sottoscrivere presso l’UDINESE POINT all’interno della TRIBUNA NORD dello Stadio Friuli aperto dal lunedì al sabato dalle 9.00-13.00 e dalle 14.00 alle 19.00 e la domenica dalle 10.00 alle 13.00.

Saranno necessari un documento di identità, il codice fiscale, la vecchia tessera e il tagliando segnaposto.

PREZZI

I prezzi per la Tribuna Centrale, Laterale e la Curva Sud rimarranno invariati. I Distinti che sceglieranno il posto in Tribuna laterale subiranno un leggero aumento giustificabile con il posto “protetto” dalle intemperie.

TESSERE:

Si ricorda che saranno 7250 le tessere del tifoso in scadenza. E’ necessario verificare la data di scadenza ed in caso provvedere al rinnovo ad un costo di 10 €, con validità di 5 anni.

RATEIZZAZIONE

Anche quest’anno è stata confermata la possibilità di pagare l’abbonamento a rate: 30% di acconto e poi saldo in due soluzioni.

CONTATTI – ASSISTENZA TIFOSI

Il Supporter Liaison Officer ( SLO) di Udinese Calcio sarà a disposizione dei tifosi per assistenza durante gli orari di apertura: telefono 0432/544994, cell. 333/8593900

e-mail: assistenza.tifosi@udinesespa.it

Dopo i dati che rappresentano la parte più interessante per il tifoso alle prese con il rinnovo del suo entusiasmo verso l’Udinese, qualche chiarimento da parte del dottor Rigotto: “ Stiamo ristrutturando uno stadio, non dobbiamo dimenticarcelo. I sacrifici a cui andranno inevitabilmente incontro i nostri tifosi sono lo scotto da pagare per un gran finale. Ringraziamo la Commissione provinciale di Vigilanza che sta mettendo in atto le misure di sicurezza necessarie per poter disputare un campionato di serie A. Inoltre ringraziamo l’AUC che in questo ultimo mese ci ha fornito molte idee per ridurre al minimo i disagi. E’ vero, non tutti i vecchi abbonati riusciranno a rinnovare la tessera, in curva scenderanno da più di 5000 a nemmeno 2000.

Però, guardando alle altre società di serie A, l’Udinese è al primo posto per i prezzi più bassi d’Italia per quanto riguarda le curve e i distinti, fra i primi anche per gli altri settori.

In merito alle voci di un possibile trasloco a Trieste durante le partite di cartello, possiamo dire che la campagna abbonamenti che parte oggi prevede che l’intero campionato venga disputato allo Stadio Friuli. Sappiamo però che, se sarà necessario, si può prevedere un’inagibilità temporanea e una società che ha aperto un cantiere da 25 milioni di euro deve premunirsi. In caso di necessità il Nereo Rocco è a disposizione. Ma questo è solo un eventuale piano B.

Un’altra cosa molto importante da sottolineare e che toglie un certo spauracchio fra i tifosi che dovessero arrivar tardi quest’anno, è che tutti gli abbonati che, a partire dalla stagione 2011-12 abbiano sottoscritto almeno una volta un abbonamento, avranno diritto alla prelazione per lo stadio nuovo.

Per quanto riguarda i portatori di handicap rimarranno al loro posto nella tribunetta disabili e parzialmente nel settore O.

I lavori stanno procedendo alla grande ma non escludiamo un rallentamento che potrebbe far slittare la fine dei lavori prevista per luglio 2015. A ottobre inoltre valuteremo se saremo in grado di avere al nuova Curva Nord pronta da gennaio. Se fosse così poi verrebbe di seguito abbattuta la Sud con problematiche relative al settore ospiti.

Ultima annotazione: tutti gli abbonati che avranno rinnovato la tessera in tempo utile, potranno assistere gratuitamente alla partita di Coppa Italia”

 

Biancamaria Gonano

Comments

comments

Comments are closed.