Comunicato

Non lo merita, ma dobbiamo stare vicini alla squadra. Mancano solamente 270 minuti alla fine di questa faticosa e dolorosa stagione, e l’obiettivo che dobbiamo perseguire è accompagnare alla salvezza la nostra Udinese. In serie B, non lo dobbiamo dimenticare mai, ci andiamo soprattutto noi tifosi, ed è per questo che dobbiamo cercare di fare tutto il possibile per evitare che questo avvenga.

Quindi, l’Associazione Udinese Club invita tutti i tifosi che saranno presenti domenica allo stadio per la partita contro l’Inter a mettere da parte delusione e arrabbiatura e a tifare durante tutto l’arco dei 90 minuti. Se le cose, poi, non dovessero andare bene e soprattutto se l’impegno da parte della squadra – che noi ci aspettiamo senza riserve – non dovesse esserci stato, non potremo costringervi a non fischiare, ma ricordate che il campionato non finirà al termine di questo match. All’orizzonte c’è una fondamentale trasferta a Verona e un ultimo appuntamento in casa contro il Bologna. La salvezza è alla portata dell’Udinese e noi dobbiamo essere al suo fianco ancora una volta e come sempre.
Questo non significa che non comprendiamo e non condividiamo l’amarezza e la delusione dei tifosi, ma non è questo il momento per andare contro tutto e tutti.

Al termine della stagione arriverà per tutti la resa dei conti. Non vogliamo che ciò che stiamo passando in questi mesi sia metabolizzato senza una presa di coscienza forte da parte di chi deve ritenersi responsabile.

Comments

comments

Comments are closed.